Fernando Trias de Bes

Riconosciuto esperto in Strategia, Innovazione e Nuovi Modelli di Negozio

Fernando Trias De Bes . BCC Conferenciantes.

Uno degli speaker di maggior prestigio nel mondo ispanico

Español · Inglés

Fernando Trias de Bes è l’esperto spagnolo più riconosciuto in Creatività, Innovazione e nuovi modelli di negozio, oltre che ad essere uno degli autori più importanti in temi aziendali.

È coautore insieme ad Alex Rovira del libro successo di vendite “Fortunati si diventa”,  tradotto in 38 lingue in più di 80 paesi di tutto il mondo e di cui si sono vendute piú di 5 milioni di esemplari.

Allo stesso tempo, insieme a Philip Kotler, Professore di Marketing Internazionale nella Kellogg School of  Management e considerato la maggior autorità  mondiale in Marketing, scrisse “Marketing Laterale” e “Innovare per vincere”

Socio- fondatore della firma Salvetti & Lombart, società  di consulenza di ricerca strategica di Marketing e innovazione fondata nel 1996, conta tra i suoi clienti imprese private in Europa, America e Asia.

Creò la rete di innovazione United Innovators, che unisce i principali esperti nell’innovazione, con l’obbiettivo di diffondere e propagare contenuti e metodologie pratiche di innovazione e creatività per le imprese.

Fernando Trias de Bes è laureato in Scienze impresariali e possiede un MBA all’ESADE e alla MICHIGAN University, attualmente esercita come direttore di seminari di alta direzione in questa scuola di Business. Ha collaborato in mezzi di comunicazione di gran prestigio come “El País Semanal”, o nel supplemento “Dinero” , del giornale “l’avanguardia” cosi come nella sezione di economia de La Brújula de Carlos Alsina, en “Onda Cero”.

Gran appasionato di scrittura, ha raccolto un grande successo come autore di libri aziendali come El Gran Cambio” , “La Reconquista de la Creatividad”  o  “El libro negro del emprendedor”.

Il futuro passa attraverso il congiungimento di talenti per produrre risultati davvero diversi e non sempre uguali” Fernando Trias de Bes.

 

Speaker in fori nazionali e stranieri, fu l’unico presentatore spagnolo del Foro Mondiale di Marketing e Vendite insieme a diversi esperti mondiali Roger Blackwell, Gian Luigi Buitoni, Peter Sealey ,Merlin Stone. o Paul Krugman.

Recentemente Fernando Trias de Bes  ha vinto il Premio Espasa 2015, per la sua opera  ”Il libro proibito dell’economia. Quello che Governo, imprese, banche, economisti non vogliono che tu sappia”. In questo libro egli afferma che l’unica forma di combattere il discredito che con le loro azioni erronee, politici, impresari e banchieri hanno gettato sull’economia è svelare il proprio gioco e smascherare i metodi e le strategie che utilizzano per ingannare la popolazione.

Marketing e tendenze di consumo

Intraprendere e nuovi modelli di Business

Fortunati si diventa

Strategia

Innovazione e creatività

Fortunati si diventa: Dieci semplici regole per costruire il proprio successo nella vita e negli affari

Tanto tempo fa, in un regno lontano, Merlino convocò i cavalieri e disse loro: 'Fra sette notti il Quadrifoglio Magico, la pianta che dona fortuna illimitata a chi la possiede, nascerà in qualche punto della Foresta Incantata'. Chi accetta la sfida di andare a cercarlo?» Così, un uomo inizia a narrare la fiaba che vuole condividere con l'amico. Il racconto contiene un prezioso insegnamento che lo ha accompagnato per tutta la vita: i colpi di fortuna esistono, ma come arrivano così se ne vanno. Ciò che rimane, invece, è la Buona Fortuna che giorno per giorno ci costruiamo imparando a creare e cogliere le circostanze favorevoli che si presentano. "Fortunati si diventa" è un libro suggestivo e straordinariamente positivo: una favola che svela i segreti della Buona Fortuna e aiuta a seguire le regole per ottenere il meglio nella vita e nel lavoro.

Fortunati si diventa: Dieci semplici regole per costruire il proprio successo nella vita e negli affari

L'uomo che scambiò la sua casa con un tulipano.

Un buon affare scambiare la propria casa con un tulipano, come accadeva nell'Olanda del '600? Che cos'hanno in comune la bolla dei mari del Sud di inizio 700 e quella del Giappone degli anni '90? E quale strana idea ci ha spinto in tanti, solo ieri, a investire tutti i risparmi in società delle quali si conosceva appena il nome? In definitiva, perché anche il cittadino più prudente può trasformarsi in un "pollo da spennare" che non distingue tra il prezzo e il valore delle cose? Il libro offre una risposta a tutte queste domande raccontando e spiegando le crisi più pazze della storia e confrontandole con quelle dei giorni nostri. Con l'obiettivo - ambizioso ma molto ragionevole - di evitare la "sindrome dello stolto" e riconoscere in tempo le bolle prossime venture (forse già in arrivo...).

L'uomo che scambiò la sua casa con un tulipano.

Il venditore di tempo

C'era una volta in Uno Stato Anonimo un Tizio Qualsiasi che viveva in 60 metri quadri con moglie, due figli e un mutuo a vita. Tutto nella norma. Tranne un sogno: lo studio della riproduzione delle formiche dalla testa rossa, una passione a cui non riusciva a dedicarsi per mancanza di tempo. "Ah, se fossi padrone del mio tempo!" si lamentava il TQ. È lui il protagonista della nostra storia: un anonimo cittadino che, con l'idea assurda di vendere il tempo, mette in crisi la società dei consumi. In questo libro l'autore ci ricorda che sono i cittadini a sostenere l'economia, e che potrà arrivare il giorno in cui i beni di consumo si trasformeranno in armi per una rivolta silenziosa della gente contro gli eccessi e l'irrazionalità del sistema.

Il venditore di tempo

Chiedi più informazioni su

Fernando Trias de Bes

Contatto

Articoli